Lungo la strada piena di auto in sosta era parcheggiato un elefante.

PAOLO BIZZOTTO

by Paolo Bizzotto

 

Esperto in Marketing internazionale, laureato in ingegneria in Germania e in economia alla Columbia University di New York, si occupa da sempre di sviluppo commerciale e internazionale.

Elefante legato

Negli ultimi anni sono stato spesso in India per lavoro ed in alcune grandi metropoli indiane ho visto spesso cose strane, ma questa che sto per raccontarvi supera ogni mia immaginazione.

Ciò che mi stupì non fu solo il fatto di vedere un elefante nel centro di Mumbai, ma soprattutto non compresi il modo strano in cui era stato “parcheggiato”.

Il possente pachiderma era legato ad un piccolo arbusto che avrebbe potuto strappare senza nemmeno accorgersene.

Invece di strapparlo, l’elefante stava pazientemente legato come se non potesse liberarsi, come se fosse legato ad un albero forte e secolare. Stupito, chiesi spiegazioni al conducente del mio tuk tuk, il taxi a tre ruote su cui stavo viaggiando.

 

La sua risposta mi lasciò a bocca aperta.

«L’elefante non è consapevole della sua forza», mi disse, «lui non sa che potrebbe strappare facilmente l’arbusto e liberarsi».

«Infatti», aggiunse poi, «qui da noi gli elefanti vengono legati da piccoli, quando non hanno ancora la forza del pachiderma adulto. Loro si divincolano, tentano di liberarsi, ma sono ancora troppo deboli, e così, gradualmente, si rassegnano, smettono di lottare e anche quando crescono e sviluppano muscoli possenti credono di essere ancora incapaci di liberarsi dal loro giogo».

Ascoltando questa storia non ho potuto fare a meno di pormi una domanda.

Quante nostre aziende sono nella stessa situazione di quell’elefante e non sono consapevoli della loro vera forza?

Certo, tutti noi siamo molto attenti a migliorare ogni giorno, ed il più delle volte ci riusciamo, ma possiamo veramente dire di comprendere e di cogliere tutte le opportunità che i mercati ci offrono?

 

Un giorno un imprenditore molto avveduto mi disse: «Vedi Paolo, io credo che il mondo sia pieno di opportunità per la mia azienda, e noi avremmo anche la forza di coglierle tutte, se solo riuscissimo a riconoscerle per tempo».

 

Secondo lui molti di noi sono nelle stesse condizioni dell’elefante perché focalizzati sul lavoro quotidiano mentre ogni giorno perdiamo sistematicamente le opportunità che non vediamo nemmeno e che ci sfrecciano accanto come treni.

Eppure, ci sono molte aziende attente ai trend di mercato e capaci di cogliere le opportunità più impensabili. Qual è il loro segreto?

Il loro segreto sta nell’osservare in maniera metodica, strutturata e periodica ciò che succede nel mondo, cogliendo dove ed in che modo possono trasformare i problemi in opportunità.

Imprese come falchi

A questo punto, se sei come la maggior parte degli imprenditori che conosco, anche tu ti chiederai: «Ma dove lo trovo il tempo per fare anche questo, con tutte le urgenze che mi assillano ogni giorno?»

 

Proprio per facilitare le aziende che non hanno una struttura dedicata al monitoraggio dei mercati,

Synapses ti offre un audit internazionale, uno studio di settore ritagliato sulla tua azienda che ti illustra 3 informazioni fondamentali.

Via per il successo
  1. Quanti potenziali clienti cercano fornitori come te nel mondo
  2. In quali paesi si trovano
  3. Come puoi intercettare le loro richieste e cogliere queste nuove opportunità

Ovviamente, un Audit fatto con questo livello di profondità e a livello internazionale comporta giornate di lavoro per i nostri consulenti esperti, che consultano tutti i canali online, le piattaforme internazionali ed i gruppi di discussione in tutte le lingue per cogliere il Sentiment di mercati spesso variegati.

È quindi normale che un Audit cosi approfondito abbia costi importanti, che superano di norma i 10.000 euro. Un investimento impegnativo…

 

La bella notizia che ho da darti è questa: solo nel mese di marzo Synapses offre un audit internazionale “entry level” a soli 990 euro anziché 10.000.

Si tratta di uno studio in formato ridotto, ma con la stessa qualità informativa ed approfondimento analitico di un audit in grande stile, che vuole essere un’opportunità per le aziende che desiderano scoprire opportunità spesso ancora ignorate, ma non sanno ancora come fare e preferiscono provare prudentemente, toccando con mano l’incredibile utilità di questo metodo.

Purtroppo, non possiamo offrire uno studio personalizzato a tutte le aziende che lo richiedono. Per questo l’offerta è riservata alle prime 20 aziende che compileranno il form.

Un nuovo treno sta partendo. Non perderlo anche questa volta.

Scopri la vera forza che c’è dentro di te e concentrala sui mercati più lucrativi per la tua azienda con un consulente esperto che individuerà con te opportunità che al momento non puoi ancora immaginare. 

Compila il form qui sotto ora, può essere il tuo biglietto del treno verso nuovi traguardi.

Treno che sfreccia

Comments are closed.